CONDIZIONI GENERALI PER IL NOLEGGIO

NOLEGGIO A BREVE TERMINE

  1. Il proponente dichiara che il veicolo preso in locazione è dotato di ruota di scorta, normali attrezzi, triangolo, carta di circolazione, contrassegni di assicurazione, tassa di proprietà validi, meccanicamente efficiente e ne riconosce l’assenza di danni alla carrozzeria.
  2. Il proponente, oltre che per gli obblighi previsti dall’art. 1587 c.c. si impegna:
    ad utilizzare il veicolo unicamente per necessità personali; ad utilizzare e chiudere il veicolo con chiave custodendo la stessa e i documenti di circolazione del veicolo; a non utilizzare il veicolo al di fuori del territorio italiano; a non rimorchiare altri veicoli e a non effettuare traini di rimorchio; a non utilizzare il veicolo per trasporto merci.
  3. Il proponente si obbliga a comunicare ed denunciare per iscritto al locatore entro e non oltre 24H dal fatto accaduto, ogni incidente di minima importanza e di qualsiasi natura fosse, avvenuto durante il periodo della locazione e suscettibile di produrre conseguenze accennate ai punti precedenti e seguenti, precisando circostanze prove e testimonianze a favore.
  4. Il proponente dichiara di essere a conoscenza che sulla polizza del veicolo preso in locazione gravano le seguenti franchigie assicurative: € 500,00 (Cinquecento/00) riguardo l’assicurazione R.C.A.; lo scoperto del 10% (dieci percento) con un minimo di € 250,00 (duecentocinquanta) riguarda l’assicurazione incendio, furto e kasko a copertura dei danni arrecati dal veicolo o al veicolo locato e che, in caso di incidente, dovrà versare dette somme nella cassa del locatore contestualmente alla riconsegna del veicolo.
  5. Il proponente dichiara che saranno a suo esclusivo carico tutte le conseguenze relative a contravvenzioni in cui incorresse in conseguenza della circolazione del veicolo durante il tempo della locazione, a chiunque contestate obbligandosi a conciliarle quando la conciliazione sia ammessa.
  6. Il proponente si fa obbligo del pagamento del prezzo del noleggio pattuito al giorno sia nel caso che non venga effettuato alcun pagamento anticipato, sia nel caso che sia necessario un conguaglio tra pagamento anticipato e l’effettivo prezzo finale, sia nel caso che il proponente noleggi l’autoveicolo in qualità di conducente per terze persone o per ditte o per enti, autorizzando sin d’ora la HRT SRL ad esigere il pagamento nella forma che riterrà più opportuna.
  7. Per ogni eventuale controversia il proponente elegge come unica competente l’autorità giudiziaria di GAETA. (LT).

 

NOLEGGIO LUNGO TERMINE

Fare riferimento alle condizioni contrattuali di Leasys S.p.a.